Navigando su questo sito acconsenti all'uso dei cookie anche di terze parti per fini statistici, pubblicitari e per migliorare l'esperienza utente.  Cookie Policy

L’acrobata - Richiestaccordi
 
Richiesta da cobra
Michele Zarrillo - L’acrobata
N.B.Per suonarla nella tonalità originale (in Mib), usare il capotasto mobile al primo tasto.

INTRO: Re Resus2   Si-7   Sisus2

STROFA:
             Re                                                         Si-   Sisus2
C'è un mare in silenzio quassù, e rete non ho
       Re                                                           Si- Sisus4 Si-
ma cresce il tamburo nel blu, e mi lancerò
   Fa#-7                                                   Sol   Sol6
e fermano il fiato per me, ma li stupirò
                         Fa#-7                       Mi-9     Lasus4 La
nel cerchio che poi, nel vuoto farò

STROFA:
       Re                                              Si-   Sisus2
Le case, la gente, le vie lontane laggiù
           Re                                                       Si- Sisus4 Si-
gli errori degli uomini qui, non contano più
     Fa#-7                                                    Sol   Sol6
la soglia del male che è in noi io supererò
                     Fa#-7                 Mi-9     Lasus4 La
e fino in platea ti raggiungerò

VAR:
     ReSus2                      ReSus2/Do#
Amore, che devo inventare
                 Si-7                                                                     Fa#-7     La   La/Sol
io come i poeti e gli uccelli qui a terra equilibrio non ho
             ReSus2                         ReSus2/Do#
ma il cuore, mi spinge a rischiare
                     Si-7                                                           Fa#-7                                
e su questo filo attaccato alla luna ogni sera vivrò
                   Sol                                                                    Fa#-7
morendo davanti ai tuoi occhi e al tuo seno, mi libererò
                     Mi-9     Lasus4 La
nel volo che so

STROFA:
       Re                                                           Si-   Sisus2
Accarezzo il tuo grano e poi su nell'immensità
           Re                                                       Si- Sisus4 Si-
qualunque promessa sarà più vera da qua
       Fa#-7                                                 Sol   Sol6
per lunghi secondi finché, dimenticherò
                          Fa#-7           X         Mi-9     Lasus4 La                 Accordo mancante
che un uomo quassù restare non può

VAR:
     ReSus2                     ReSus2/Do#
Amore, che devo inventare
                       Si-7                                                                     Fa#-7     La   La/Sol
io come i bambini e gli acrobati a terra un mio senso non ho
             ReSus2                           ReSus2/Do#
ma il cuore, mi spinge a rischiare
                           Si-7                                                               Fa#-7                                
su questo trapezio che passa ogni sera e non torna mai più
                  Sol                                                      Fa#-7
e che tenerezza afferrarti le mani, portarti nel blu
                         Mi-9     Lasus4 La
non scendere più

STRUM: Mi Do#-7 Mi Do#-7

ENDING:
        Lab-7                                                   La
perdonami questa bugia più grande di noi
                 Lab-7                Fa#-7    Sisus4 Si
ma come vorrei, portarti lassù
                               Mi
non scendere più



LEGENDA:
Resus2: xx0230  
Sisus2: x24422
Sisus4: x24452
Sol6: 320030
Mi-9: 024030
Lasus4: x02240
Resus2/Do#: x40230
La/Sol: 3x222x
 
Copyright © 2020 Richiestaccordi. All Right Reserved.
Powered By Joomla Perfect